L'uso della pietra nell'architettura è basilare sia nelle culture orientali che occidentali, e i ritrovamenti delle rovine archeologiche lo comprovano. Il Marmo è stato usato costantemente nell'architettura italiana per oltre 2000 anni, essendo il materiale principe delle costruzioni. I più grandi artisti e progettisti italiani hanno sempre avuto un ruolo chiave nei confronti del resto del mondo, in special modo nella formazione di specifici principi inerenti all'uso del marmo stesso.
L'uso del granito in architettura data pochi decenni, ma si può affermare con certezza che il suo sviluppo è andato di pari passo, se non più veloce di quello del marmo.

Oggi la tecnologia, legata all'industria italiana della pietra, ha promosso il suo sviluppo a tal punto che, al momento, è impensabile che si pianifichi un progetto senza che venga fatto uso del granito: ed è l'innovazione tecnologica nella produzione e realizzazione dei progetti che ne fa crescere il suo uso.


L'uso di macchinari di nuova concezione, con l'aggiunta di utensili tecnologicamente quasi perfetti, hanno gettato le basi per una rivoluzione in questo mercato.
Gli architetti e gli studi tecnici degli Stati Uniti già da decenni hanno preso al volo questa opportunità di collaborazione con l'Italia e, con la determinazione - il mestiere - la tenacia che li contraddistingue, hanno regalato alle città americane un arredamento che ha fatto scuola e che non ha eguali nel mondo.

La ditta Dario Piolanti col suo ufficio a Marina di Carrara è presente in questo mercato e vi contribuisce con la sua esperienza e conoscenza dal 1985

Il costo del Marmo e del Granito è inferiore a ciò che si potrebbe pensare, e comunque non certamente più caro degli altri materiali usati nelle costruzioni. Essi sono semplici da pulire e da mantenere.




Copyright © 2003 PIOLANTI DARIO